La cooperazione internazionale

coop_inter2

L'AIUTO DEI SALESIANI ARRIVA IN TUTTO IL MONDO

Come ogni altro ente autorizzato, l’Associazione Amici di Don Bosco è chiamata a realizzare innanzi tutto il diritto di ogni bambino ad avere una famiglia ed una vita dignitosa nel Paese in cui è nato: l’adozione da parte di una coppia straniera è solo l’ultima soluzione praticabile. Per realizzare le azioni di promozione e tutela dei diritti dell’infanzia, Amici don Bosco si avvale e del supporto dell’O.N.G. Noi per Loro e delle 3500 presenze salesiane in 128 Paesi del mondo.

Esiste uno "stile missionario salesiano" che caratterizza l'azione dei Missionari di Don Bosco. Uno stile e una presenza improntati alla comprensione e alla valorizzazione delle realtà culturali, sociali e religiose con le quali si entra in a contatto. Il missionario salesiano rivolge la sua attenzione all'uomo intero. Cerca di dare una risposta non solo ai suoi bisogni materiali, ma anche alle sue aspirazioni morali e spirituali. Solo camminando insieme alle popolazioni locali si può agire sul piano morale, spirituale, culturale, professionale, portando l'individuo e la sua comunità al raggiungimento di una piena e totale autonomia. Ed è indispensabile partire dai bambini e dai ragazzi. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi