Commissione adozioni internazionali: nuovi criteri per la presentazione delle istanze di autorizzazione

Pubblicato il: 28/12/2019

download

Nel corso dell’ultima seduta del 18/12/2019, la Commissione per le Adozioni Internazionali (Cai) ha deliberato di differire al terzo trimestre del 2020 (1 luglio – 30 settembre) il periodo di presentazione delle istanze di autorizzazione.

La Commissione, si legge in un nota della stessa Cai, ha stabilito di limitare la presentazione delle istanze ai soli Enti già iscritti all’Albo e per quei Paesi in cui non siano già presenti Enti e nei quali l’Autorità Centrale/Competente sia chiaramente identificabile. Infine, nel caso di fusione tra due enti, la Commissione ha disposto che potrà concedere autorizzazioni all’ente incorporante nel Paese in cui sia già accreditato l’ente incorporato.

La Commissione si riserva di apportare, con successive deliberazioni, integrazioni a detti criteri.


Tags: , , ,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi