“Trame” va in tournée! Si parte dal Veneto. Il 22 novembre incontro pubblico a Treviso

Pubblicato il: 03/11/2017

17835188_1895756684027862_3139616988053396088_o

E’ sempre più d’attualità il tema delle origini e della costruzione dell’identità per i giovani arrivati in Italia in seguito ad un’adozione internazionale. Famiglie e ragazzi adottati si sentono incalzati dalla forte esigenza di radicare la storia adottiva tra passato e futuro, di costruire la propria identità dentro questo intreccio complesso. E’ possibile però, per i giovani adottati, arrivare ad uno sviluppo armonioso alla creazione di un’identità che sicuramente è complessa e “contesa” tra due appartenenze, ma non frammentata.

Parte da questa convinzione la riflessione che l’associazione Amici di Don Bosco onlus sta dando a tale problematica, dopo averla vista emergere tra i “propri ragazzi”. Tale riflessione ha avuto come sbocco, come è noto, un video-documentario, intitolato “Trame”, che è stato presentato lo scorso maggio a Torino. Nel filmato Choi, Mary, Roopa, Jyothi e Radhika, raccontano la propria esperienza di adottati che hanno cercato di mettere insieme i tasselli della loro identità. Il video ripercorre questo processo attraverso la voce dei protagonisti e degli operatori dell’adozione internazionale. Non sta a noi dirlo… Ma pare proprio che sia stato un successo,a dimostrazione di quanto il tema sia “caldo”. E tante sono state le richieste di poterlo approfondire, sia a livello di studio che in incontri pubblici. Così, ora “Trame” è pronto per andare in tournée! Fin dalle prossime settimane, con alcune tappe in Veneto. Ma altri appuntamenti sono stati già programmati per i prossimi mesi.

 

Appuntamento a Treviso e all’Università salesiana di Mestre

Il 22 e 23 novembre “Trame” entrerà nelle aule universitarie della Iusve di Mestre-Venezia. E mercoledì 22 è programmata la prima presentazione pubblica fuori dal Piemonte, a Treviso. Un appuntamento da non perdere per gli amici del Veneto! Sono diverse le famiglie che, fino al 2010, hanno concretizzato il loro sogno adottivo grazie all’associazione Amici di don Bosco, che poi ha smesso di essere operativa nel Triveneto. Ma questa è l’occasione per sperimentare che i legami sono ancora solidi. L’incontro si terrà il 22 novembre alle 18 a Treviso, nella sala del Centro della Famiglia in via San Nicolò. Oltre ad Amici di don Bosco e Missioni don Bosco, la serata è promossa dal Centro della Famiglia e dalle Acli di Treviso, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Treviso. Porteranno i loro saluti il vicesindaco di Treviso Roberto Grigoletto, Adriano Bordignon del Centro della Famiglia e Laura Vacilotto, presidente provinciale delle Acli di Treviso. A nome degli Amici di don Bosco interverranno, per presentare il filmato e per introdurre il dibattito, l’antropologa Elisabetta Gatto, Daniela Bertolusso e Aroti Bertelli, adottata adulta. L’artista Judel Sacchetti presenterà una selezione dei suoi lavori.

 

Il programma complessivo degli appuntamenti per presentare “Trame”

 

 

  • 22 novembre, ore 9-13, Iusve  – Corso di Psicologia della Famiglia (Nicola Giacopini): incontro con 80 studenti del secondo anno della triennale, presentazione di Nicola Giacopini sulla Famiglia adottiva come forma forte e simbolica di famiglia, presentazione di Amici di Don Bosco e dell’esperienza di Trame, proiezione del video, dibattito, testimonianza degli operatori dell’equipe adozioni di Padova, dr.ssa Michela Franchetti (assistente sociale) e dott.ssa Alessandra Moro (psicologa)
  • 22 novembre, ore 18 – 19.30, Treviso, Centro della Famiglia (via San Nicolò): incontro aperto al pubblico con la visione di “Trame” e gli interventi di Elisabetta Gatto, Daniela Bertolusso e Aroti Bertelli.
  • 23 novembre, ore 9-11, Iusve – Corso di Psicologia dinamica della Famiglia (prof.ssa Fabiana Filippi).
  • 30 novembre, ore 21, Alba (CN): dott. Bertoluzzo, direttore del Consorzio socioassistenziale Alba Langa Roero e l’associazione AMA che riunisce famiglie adottive hanno organizzato una serata di presentazione di Trame alla popolazione e alle famiglia adottive o aspiranti all’adozione a cui Amici di don Bosco partecipa con don Domenico Ricca (col patrocinio della città di Alba).
  •  22 dicembre, 9-13, Padova: Convegno annuale della Camera Minorile (il nostro contatto è la Presidente, avv. Ilaria Bartolucci) dedicato alla ricerca delle origini – presentazione di Trame.
  • 31 Gennaio 2018, Lecce: in collaborazione con la Presidente Nazionale dell’Unione delle Camere Minorili, avv. Rita Perchiazzi, presentazione di Trame.
  • Aprile 2018, Università Federico II Napoli: Germana Carobene, prof.ssa di diritto interculturale del Dipartimento di Scienze Politiche (corso di laurea per Assistenti Sociali)  “lectio magistralis” sul tema dell’identità dell’adottato all’estero utilizzando Trame
  • Maggio 2018: Convegno organizzato dallo Iusve a fine anno accademico per raccogliere le fila dei lavori del Dipartimento “Famiglia” a cui l’Associazione parteciperà con un intervento legato a Trame.

 

 


Tags: , , , , , , , , , ,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi